In evidenza

Riservato ai Soci Anta: foglio di calcolo economico secondo UNI EN 15459 disponibile nell'area riservata ai soci.


Lo stato della contabilizzazione: una sintesi semplice per tutti in prima pagina del sito


Operatori esperti ed informazioni per il pubblico: due nuove aree del sito ANTA a disposizione dei soci e del pubblico 



Il decreto RES: è ancora li col suo allegato III.

Il rischio è che venga istituzionalizzato nel modello di relazione tecnica da allegare al progetto.



 Quaderni ANTA

11/05/2011 - Disponibile nella sezione riservata ai soci il quaderno sulle valvole termostatiche. 

02/07/2011 - Inserito nella sezione riservata ai soci il quaderno sul calcolo della prestazione energetica degli impianti di riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria. 


 L'opinione dell'ANTA

Vuoi sapere cosa pensa l'ANTA di alcuni argomenti di attualità?

VAI 

Voglio risparmiare: cosa fare?

Termoregolazione, contabilizzazione, diagnosi energetica degli edifici esistenti dotati di impianto di riscaldamento centralizzato: ne vale la pena?

 

Gli obblighi di legge per gli edifici esistenti si possono così sintetizzare.

Se si interviene sulle strutture edilizie con lavori come:

  • sostituzione di una finestra
  • rifacimento completo del tetto oppure rifacimento dell’impermeabilizzazione del tetto
  • rifacimento dell’intonaco esterno
  • costruzione di nuove strutture che estendono lo spazio riscaldato, per ampliamenti che non superano il 20% di volume riscaldato,

occorre che il nuovo elemento sia ben coibentato (indicativamente, finestra con doppi vetri di buona qualità oppure stato coibente di spessore di almeno 8 centimetri). I requisiti esatti dipendono dalle circostanze e devono essere dimostrati da un tecnico abilitato.

Se si interviene sull’impianto di riscaldamento, a partire dal semplice cambio del generatore, il limite di legge è espresso come rendimento globale medio stagionale dell’intero impianto.

  • "Globale", quindi non si deve solo guardare il nuovo generatore.
  • "Medio stagionale", quindi serve un calcolo termotecnico.

Il limite è piuttosto severo, per cui in pratica, in presenza di un comune impianto centralizzato a colonne montanti in occasione del cambio del generatore è in pratica obbligatoria l’installazione di una caldaia a condensazione e delle valvole termostatiche (o altro sistema di termoregolazione, vedi la sezione dedicata): senza questi provvedimenti è facilissimo verificare che non si può raggiungere il rendimento minimo di legge. Alla stessa conclusione si arriva anche applicando la procedura semplificata in caso di cambio generatore, che richiede esplicitamente una caldaia a condensazione ed una regolazione per singolo ambiente.

Si tratta di requisiti severi. Non c’è l’obbligo di coibentare le case e di sostituire le caldaie. Però quando si mette mano alle strutture o all’impianto, la legge richiede di occorre intervenire al meglio.

Se poi la caldaia che si va ad installare ha una potenza superiore a 100 kW, occorre predisporre una diagnosi energetica.

Infine alcune regioni hanno imposto degli obblighi di termoregolazione e contabilizzazione sistematica degli impianti centralizzati esistenti.

L’analisi riportata nei tabelloni:

 

 

ci fa vedere come siano interventi convenienti (a maggior ragione in presenza di detrazione fiscale del 55%). La legge quindi è severa ma impone obblighi sensati. La diagnosi energetica non dovrebbe essere “l’ultima carta da fare per regolarizzare un cambio di generatore di calore” ma quell’analisi che, fatta una volta per tutte, ci indica se e cosa si può fare per ridurre i consumi e risparmiare (link alla diagnosi).Diagnosi energetiche, termoregolazione, contabilizzazione, caldaie a condensazione: negli impianti centralizzati ne vale sicuramente la pena.

La difficoltà reale sta nel fatto che per la buona riuscita di questi interventi ci vogliono competenza, esperienza e collaborazione fra le numerose figure professionali coinvolte. Il progetto “operatori esperti” vuole diffondere informazioni corrette su tutti questi aspetti ed aiutare gli utenti, i Cittadini Sovrani, ad individuare gli operatori esperti che possano fornirgli servizi efficaci.

Ultimo aggiornamento 10/07/2015

Cerca

Accesso utenti registrati

I soci ANTA possono richiedere la password per l'accesso ai contenuti riservati inviando una mail all'indirizzo antap.presidente@iol.it

Newsletter

Fulmicotone


Ci dicono che l'inquinamento è aumentato. Nel frattempo è aumentata la speranza di vita. L'inquinamento allunga la vita?! ... o sono gli anziani che inquinano?!



Ogni autore di una legge e/o di una norma dovrebbe essere condannato ad applicarla almeno una volta di persona prima di avere il diritto di pubblicarla.



Volete rovinare un prodotto o un servizio? Rendetelo obbligatorio...



La vera formazione non sono 8, 16 o 40 ore di corso: sono 3000 e passa ore di lavoro all'anno col cervello inserito. 



Per fare l'amministratore: 16 ore/anno. Per fare l'ingegnere: 30 ore/anno. Per scrivere le leggi dello Stato Italiano? E per governare gli Italiani?



Ci dicono che vogliono fare "nuove leggi di semplificazione": è un ossimoro. Per semplificare bisogna dotare chi scrive le leggi di una speciale tastiera con tre soli tasti: CANC, DEL e BACKSPACE



Un tecnico trasforma ogni problema in una soluzione. Fico

Un politico trasforma ogni soluzione in un problema.


Un metodo dinamico non può essere utilizzato da un inesperto. Un esperto sa già la soluzione. Chi userà i metodi dinamici?



La validità di una tecnologia è inversamente proporzionale alla quantità di obblighi di legge e di incentivi necessari alla sua implementazione...



Si va dicendo che le pompe di calore utilizzano energie rinnovabili. Ma allora anche il mio frigorifero ed il mio condizionatore lo fanno?



Molti si vantano di avere installato pannelli fotovoltaici. Hanno solo affittato, guadagnandoci, una parte del tetto. I pannelli li hanno pagati tutti gli altri con la bolletta.



L'uso delle fonti rinnovabili non è un obbiettivo nè un bene in se ma un mezzo come un altro per ridurre il consumo di risorse non rinnovabili



La validità di un prodotto è inversamente proporzionale all'insistenza ed alla fretta con la quale te lo propongono... 



Il petrolio? E' un prodotto biologico...



Confrontare i consumi calcolati con i consumi reali? Si chiama "metodo scientifico" bellezza!



L'unico modo sicuro per non invecchiare? Morire giovani...


ANTA

Viale Umbria 36 - 20135 MILANO Tel/Fax (02)5450051 E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.