Le comunità energetiche…

… sono la “novità” di turno di cui tutti parlano.

Pare che essendo collegati alla stessa rete, l’energia in eccesso immessa in rete potrebbe essere utilizzata dagli altri membri della comunità…

Ma la rete elettrica italiana non è già una grande “comunità energetica” dove ciascuno preleva secondo i propri fabbisogni e ciascuno immette in rete il suo surplus di produzione?

Dov’è la novità?

Risparmio con coibentazione

Questo calcolatore consente di valutare il risparmio economico conseguente ad un’opera di coibentazione. Si tratta di un mero “conto della serva” ma è interessante verificare fino a che punto val la pena coibentare e l’effetto di eventuali ponti termici, che compromettono decisamente il risultato finale.

Leggi chiare…

La chiarezza di una legge è inversamente proporzionale al numero di FAQ che vengono pubblicate per tentare di applicarla .

Quante ne hanno pubblicate a proposito del 110 %?

Il 110%: forse il problema sta nel “110”

Tutti sono entusiasti del SUPERBONUS, ma siamo sicuri che affinchè tutti possano fare qualcosa basti fare una legge per cui lo stato non solo ti rimborsa ma ti dà anche un extra e così pure “rimettiamo in moto l’economia”?

Perché allora non facciamo il superbonus per comprarsi la macchina nuova (magari elettrica) o per fare le ferie?

Già che ci siamo perché non facciamo un Superbonus per comprarci tutti una casa nuova, rigorosamente in classe A4, così in un colpo sistemiamo sia i senzatetto che l’ambiente?

Non è che ci siamo dimenticati un piccolo particolare…. chi paga?!

Le contraddizioni del 110%